Parliamo di Chirurgia robotica – 16 dicembre AICO Piemonte

Aula Magna Presidio Ospedaliero CTO Via Zuretti, 29 - Torino

La chirurgia nasce in tempi molto lontani per rispondere alle esigenze di cura specifiche dell’essere umano. Nel corso del tempo ha subito una grande crescita di pari passo con le nuove aspettative di vita del singolo cittadino e del progresso scientifico e tecnologico che ha interessato in modo particolare le tecniche chirurgiche e i dispositivi utilizzati nel campo sanitario.

Il risultato della sopra indicata evoluzione è senza dubbio la Chirurgia Robotica, che, oggi, rappresenta la nuova frontiera della chirurgia mininvasiva, dove la precisione chirurgica raggiunge il suo apice con l’ausilio di una macchina che opera per mezzo del chirurgo. Anche se i costi sono molto alti e non tutte le realtà operative ne possono fare uso , è stato dimostrato che la sua applicazione in numerose specialità chirurgiche ha un notevole impatto positivo sugli esiti quali: riduzione delle complicanze dell’intervento sia a breve che lungo termine, riduzione del dolore postoperatorio, riduzione della degenza ospedaliera. Naturalmente, per raggiungere risultati ottimali, questa ’innovazione chirurgica non può essere disgiunta da una corretta ed innovativa gestione della tecnica anestesiologica, da una efficace organizzazione della sala operatoria predisposta e da una specifica formazione del personale medico e infermieristico.

Scheda dell’evento

Scarica file
Piemonte-Liguria-Valle d'Aosta, Regioni - 24/10/2017

Condividi l'articolo

Esplora:

Webmaster AICO
Webmaster AICOWebmaster AICO

Il team redazionale che aggiorna il sito ufficiale di AICO. AICO Italia si propone come punto di riferimento per l'infermiere di Sala Operatoria e non solo, anche le aree chirurgiche perioperatorie e l'anestesiologia.